ISNET

L'unità di elaborazione ISNET è il cervello del controllo accessi multivarco ISNet. Permette la gestione e il controllo dell'impianto da remoto tramite rete LAN/WAN/VPN. Controlla fino a 128 varchi tramite bus RS485. E' in grado di memorizzare fino a 1.500 utenti. Supporta le notifiche di allarme via email e fino a 16 chiavi con funzioni speciali (esclusione interblocchi, esclusione allarmi, abilitazione al setup). Permette la programmazione dei permessi in gruppi e di 128 programmi settimanali. E' in grado di memorizzare fino 500.000 utenti sulla sua memoria flash integrata.

CPU

Rabbit 3000, RCM3365 o RCM3900

Periferiche collegabili e protocollo di comunicazione

Max 128 suddivise in 4 bus RS485 indipendenti per 32 indirizzi ciascuno, protocollo di comunicazione proprietario

Comunicazione con software di controllo

Porta Ethernet, protocollo TCP/IP

Memoria eventi

15.000 su NVRAM, 500.000 su flash interna

Storage della configurazione

Completamente residente su flash interna (FAT)

Periferiche supportate

Porte, vetrine, armadi personali, fondi cassa, schede IO, prelievo, versamento, conteggio bossoli, presenze

Utenti

Max 1.500 utenti identificabili tramite chiavi elettroniche (transponder RFID passivi, chiavi a contatto iButton Dallas, badge a banda magnetica ISO2, combinazione numerica in abbinamento a transponder passivo)

Permessi

Max 256 gruppi di varchi con accesso orario programmabile

Programmi settimanali

Max 128 programmi settimanali, ciascuno suddiviso in 4 fasce orarie giornaliere

Funzioni e-mail

Notifica conteggio bossoli, conteggio buste, allarmi, ronda

Chiavi speciali

16 fra esclusione interblocchi, esclusione allarmi, abilitazione setup